Specifiche riguardo l'esame Eco Color Doppler

Esame vascolare arterioso

L'esame Eco Color Doppler ci aiuta a valutare lo stato delle arterie che portano il sangue agli arti inferiori, responsabili del buona funzione dell’apparato locomotore. Le vene invece riportano il sangue dai piedi sino ai polmoni per essere ri-ossigenato.

Si usa l’ esame vascolare arterioso per mettere in evidenza eventuali restringimenti delle arterie che possono provocare dolori al polpaccio durante il movimento del cammino. L'Eco Color è indicato per i pazienti che fumano, oppure per le persone affette da diabete mellito. Questo tipo di esame va effettuato almeno una volta dopo i 50 anni.

Lo studio vascolare del sistema venoso è importante perché evidenzia eventuali vene varicose (vene dilatate) o la presenza di trombosi venose superficiali e/o profonde. Si tratta di un esame preventivo e deve essere effettuato prima di eseguire la scleroterapia. In particolare v engono valutate la vena grande e piccola safena, le vene femorale, poplitea e tibio-peroneale e le vene comunicanti e perforanti.

 

Esame eco-color Doppler arti superiori

Serve per la valutazione delle arterie e delle vene degli arti superiori che per la loro posizione difficilmente presentano delle patologie importanti. È consigliabile lo studio delle arterie succlavia, ascellare, omerale e radiale per quelle persone che lamentano dolore agli arti superiori ed effettuano delle attività professionali che impegnano direttamente l’arto in posizione di sollevamento.

 

Esame eco-color Doppler Aorta addominale ed arterie addominali

Questo esame ci consente di valutare l’aorta addominale sotto diaframmatica per escludere l’aneurisma dell’aorta che ancora purtroppo è causa di morte improvvisa. Inoltre, con l'obiettivo di escludere l’ipertensione arteriosa da causa nefrovascolare e le arterie digestive come le arterie epatica della milza e mesenteric, v engono studiate le arterie renali.

 

Esame eco-color Doppler Vena Spermatica e Circolo Penieno

Con questo esame si va a studiare la vena spermatica e il plesso pampiniforme. Si tratta di un esame importante per la diagnosi precoce del varicocele che può essere una causa di sterilità nell’uomo dopo i vent'anni. Lo studio vascolare del circolo penieno è volto a studiare le arterie cavernose e dorsali per definire con precisione i disturbi che possono causare disturbi dell’erezione. Questo esame può essere completato con un test di stimolo con prostaglandina.

Share by: